Archivio mensile:aprile 2013

Apertura usa al mondo dei casino online virtuali

Il mercato online sembra stia per essere regolamentato a breve anche negli Stati Uniti dopo molti anni che si discute di una legge federale e delle varie leggi a livello statale. Già si fanno calcoli su quello che potrebbe generare negli anni a venire e le proiezioni dicono che entro il 2020 questo mercato dovrebbe arrivare a generare oltre 9 miliardi di dollari.

Il parere di Morgan Stanley è chiaro, il mercato online del gioco dovrebbe crescere esponenzialmente nei prossimi anni anche se si tratta di una stima che si potrebbe definire prudente visto che già nel 2014 questo mercato dovrebbe generare circa 670 milioni di dollari secondo le stime di specialisti di questa banca statunitense.

Un “nuovo” mercato tutto da scoprire e regolamentare e che lascerà molto spazio ai grandi brand che già tutti conoscono. Un mercato che secondo questa analisi dovrebbe raccogliere molto più di quello che generano assieme Las Vegas ed Atlantic City, rispettivamente 6,2 miliardi e 3 miliardi.

I due centri del gioco d’azzardo statunitense stanno vivendo una fase di stallo o forse addirittura di crisi, mentre il gioco online secondo le stime dovrebbe generare circa il 30% del ricavo totale entro il 2017.